Arno Kompatscher

La politica va concepita come sostegno all’autonomia della società.

Carriera politica

2017 Eletto Presidente dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino

2016 Eletto Presidente della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige 

2014 Eletto Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige

2013 Candidato alle primarie SVP come aspirante Governatore per l'Alto Adige nelle elezioni provinciali 2013; Vincitore delle primarie SVP con 82,8%.

2012-2013 Presidente del Comitato politiche comunali del SVP.

2011-2013 Presidente del Consorzio Comuni della Provincia di Bolzano e del Consiglio dei Comuni.

2005–2013 Sindaco del Comune di Fiè allo Sciliar.


Istruzione e formazione

Maturità scientifica a Bolzano.

1990–1991 Servizio militare negli Alpini (Codroipo, Brunico, Bolzano, Merano).

1991–1997 Studio di Giurisprudenza alle Università di Innsbruck e Padova.

A seguire: corso di formazione per segretari comunali, corso per conservatori e svariati corsi di aggiornamento e perfezionamento professionale.

Attività lavorativa

Durante gli studi universitari, fabbro e lattoniere nell'azienda di famiglia.

1997–1998  Insegnante di diritto ed economia all’Istituto tecnico commerciale e al Liceo classico di Bolzano.

1998–2004 Responsabile dell'Ufficio legale e contratti del Comune di Castelrotto.

2004 Elezione a Presidente del Consiglio di amministrazione della Cabinovia Siusi-Alpe di Siusi S.p.a.

Passioni e tempo libero

Sport: appassionato calciatore, sin dall'età di sei anni, ma ancor più entusiasta giocatore di hockey su ghiaccio.

Musica: grande appassionato di musica, dal rock, al pop, al jazz fino alla musica d'avanguardia e per anni membro della banda musicale locale.

Teatro: recitazione negli spettacoli di cabarets di Carnevale e piccole esibizioni in compagnia di Andreas (Opal) Robatscher.

Eventi culturali: co-ideatore e organizzatore degli eventi “Magic-Schlern music, dinner & spectacle”, co-fondatore e organizzatore dello Schlern International Music Festival.